Fotografia
Giovedì 13 settembre 2012
inversione di focale



La tecnica non è nuova, però è sempre bello quando, dopo aver tanto averne tanto sentito parlare, finalmente, in un'ozioso sabato di fine settembre, ci si può dedicare ad un po' di sana sperimentazione fotografica.



La tecnica consiste nel montare girato un obiettivo, lasciando che la parte che normalmente vada incastrata nella macchina faccia invece da lente. L'obiettivo diventa, in questo modo, una vera e propria lente di ingrandimento che vi permetterà di fotografare da molto vicino oggetti mooolto piccoli.



Nella fattispecie, visto che avevo tra le mani un vecchio plasticotto il cui autofocus era ormai andato, ho pensato di crearmi una lente macro per poveri (da cui il titolo), utilizzando la suddetta lente come obiettivo.



Per tenerlo attaccato alla macchina ho dovuto vandalizzare un filtro uv (inutile e inutilizzato) ed un tappo per macchina fotografica, di quelli di plastica dura.



La costruzione è stata molto semplice: Ho rotto il vetrino del filtro e l'ho ripulito per bene dai residui di vetro, poi con delle forbici, un taglierino, un martello e un bazooka, ho rotto la parte centrale del tappo di plastica, trinciando quanto più possibile la parte interna. Poi, dato che le mie risorse in casa erano finite, ho unito i due pezzi con del nastro adesivo americano (quello grigio, per intenderci).



A questo punto avevo tra le mie mani un oggetto abbastanza sgradevole da vedere ma alquanto funzionale !



Il lato dell'ex tappo ha fatto da aggancio nel corpo macchina, mentre dalla parte del filtro ho agevolmente avvitato l'obiettivo.



Missione completata ! Adesso non dovevo fare altro che andare a cercare i miei soggetti...



Se siete interessati ai deliri di un pover'uomo vi prego di continuare la lettura e la visione di alcune tra le foto più significative partorite durante questa sessione. Se siete comunque arrivati a leggere fino a qui, vi consiglio ugualmente di continuare a leggere.

Se invece state leggendo questo ma non vi importa di quello che ho scritto, alzatevi dalla sedia, trovatevi uno specchio e fatevi un esame di coscienza sul come impiegate il vostro tempo libero. !



Commenti



Cerca nel sito
Categorie
Computer
4
Fotografia
46
Programmazione
4
Scatolone
1
Viaggi
3

Potrebbe interesarti anche